Silenzio nella stanza buia, il vuoto che gira intorno, il cuore di ghiaccio, le lacrime spente, sguardo ribelle.

La fredda monotonia del mondo che entra nella mente, scorre nelle vene, ma nn arriva mai al cuore, ke lentamente controlla i battiti, dolci e freddi...

Monotonia nauseante, odio per qualsiasi cosa, voglia di fare del male, voglia di infrangere cuori, voglia di vedere le persone piangere per amore, soffrire, dannarsi. Vedere le persone cercare risposte, fare domande, arrendersi e morire.

Desiderio di uccidere, desiderio di riempire di odio le anime che amano.

Nessuna debolezza, nessun sentimento scorrono nel cuore, freddezza assoluta, incapacitÓ di amare, incapacitÓ di soffrire.

Silenzio, vuoto, ghiaccio, nessuna lacrima, sguardo ribelle, solo gli occhi si possono vedere, il resto del volto Ŕ coperto dall'oscuritÓ... Anima libera, tenera e dolce. Freddezza nel corpo, coperto da un mistero mortale...



di Alessia XXX